Web TV Comune di Napoli
Mostre - Guarda che luna alla Biblioteca Nazionale - (28/09/2019)




Alla Biblioteca Nazionale di Napoli, in esposizione, fino a lunedì 30 settembre, la mostra "Guarda che luna!", mostra bibliografica, documentaria e iconografica per il 50° anniversario dell'allunaggio (1969-2019).

 


Per celebrare i 50 anni dall’allunaggio americano del luglio 1969, la Biblioteca Nazionale di Napoli e l'INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte presentano un excursus bibliografico, documentario ed iconografico sul sogno, antico come l’umanità, del viaggio nello spazio alla volta della Luna. La mostra che indaga, tra realtà scientifiche e suggestioni romantiche, il rapporto dell'uomo con il lucente astro, si dipana in un percorso che parte dalle rappresentazioni geocentriche dell'universo, attraversa gli studi, le osservazioni dei fenomeni celesti e le nuove tecnologie ottiche; presenta le elaborazioni filosofiche che tra '500 e '600 hanno allargato i confini dello spazio fino ad allora conosciuto. Centrale nel percorso espositivo è il caso della “Grande Burla” ad opera del giornalista britannico Richard Adams Locke, che, a seguito delle osservazioni lunari dell'astronomo John Herschel, si inventò l'esistenza di una vera e propria civiltà lunare, sulla quale fantasticarono anche letterati e artisti napoletani. Le ultime due tappe di questo percorso sono dedicate alla presenza costante del soggetto “Luna” nella canzone napoletana e nella cronaca, rivissuta attraverso le immagini di periodici d'epoca, italiani e statunitensi, e il viaggio virtuale dei primi passi mossi sul satellite. Suggestioni che rimandano intatta all'emozione di quel momento che unì davvero tutti i popoli della Terra.

 

Gli orari:

Lunedì-venerdì ore 9-18

Sabato ore 9-13

 

Per informazioni e contatti: www.bnnonline.it

 


mostre


Napoli, l'incanto della città deserta. Le immagini del lockdown

Elezioni suppletive al Senato: informazioni utili

Aria di Napoli Bene Comune





Sala dei Baroni, riparte il Consiglio: le conclusioni del sindaco de Magistris

Il Sindaco nella seduta del consiglio comunale in videoconferenza

Progetti per 90 milioni e col consolidato assunti 200 LSU e 29 educatrici





Centro storico, progetti importanti per far ripartire l'economia

Spostamenti tra regioni: decide il governo se ripartire assieme o con cautele diverse

De Magistris commenta l'incontro con Conte, ora l'ordinanza su orari e spazi





San Pietro Martire, un gioiello angioino sull'acqua del Sebeto (prog. Unesco)

Il chiostro di Sant'Agostino alla Zecca, un gioiello inaspettato

Dai Girolamini al Madre, la Via dei Musei è una ghirlanda intorno al Duomo





Argomenti
    

Comune di Napoli
Segreteria di redazione tel. 081.7956009-00
webtv@comune.napoli.it