Web TV Comune di Napoli
Mostre - Alphonse Bernoud pioniere della fotografia alla Certosa di S. Martino - (24/09/2018)




Alla Certosa di San Martino, nella Spezieria dei monaci, da venerdì 22 giugno, fino a martedì 25 settembre, in esposizione la prima mostra monografica dedicata a uno tra i più versatili e poliedrici fotografi dell’Ottocento, il francese Alphonse Bernoud (Meximieux 1820-Lione 1889) che, come altri pionieri della fotografia, scelse la penisola italiana per svolgere la propria attività professionale e diffondere i prodigiosi risultati della nuova invenzione, stabilendosi verso il 1856 a Napoli, città che divenne ben presto sede principale della sua intensa attività.

 

La mostra presenta oltre duecento opere - da collezioni pubbliche e, in parte considerevole, da collezioni private- 
che testimoniano la sua moderna concezione imprenditoriale della fotografia che, senza rinunciare al suo status di arte, assumeva un ruolo fondamentale nell’informazione pubblica, affermando anticipatamente l’importanza del fotoreportage. 
Insieme alle foto stampate all’albumina, la tecnica più diffusa dell’epoca, ad alcuni dagherrotipi e a qualche inedita ‘carta salata’ in vari formati, dal ‘mezzano’ alla carte de visite, dalle vedute in stereoscopia alle cabinet, sarà presentata anche una selezione di strumentazione d’epoca, tra cui alcuni apparecchi appartenuti al fotografo francese.

 

Gli orari: 

Tutti i giorni dalla 8.30 alle 19.30

Chiuso mercoledì.

 

Per informazioni e contatti: 081 2294510-544-538

accoglienza.sanmartino@beniculturali.it

www.polomusealecampania.beniculturali.it

 

 

teatro


Spot Prenotazione on line dei Servizi Tributari

Svergógnati

Differenziati dall'incivile





Panini su ANM: più servizi e lotta all'evasione

Panini sulla delibera di Net Service in Consiglio

Universiadi, la Commissione prende atto dell'avanzamento dei lavori





De Magistris: con la "moneta", il nostro BitCoin napoletano, siamo a buon punto

Su lotta alla criminalità nessun segno di cambiamento dal Governo

Sindaco sul "rimpasto": punto al risultato migliore col minimo di mal di pancia





San Pietro Martire, un gioiello angioino sull'acqua del Sebeto (prog. Unesco)

Il chiostro di Sant'Agostino alla Zecca, un gioiello inaspettato

Dai Girolamini al Madre, la Via dei Musei è una ghirlanda intorno al Duomo





Argomenti
    

Comune di Napoli
Segreteria di redazione tel. 081.7956009-00
webtv@comune.napoli.it