Web TV Comune di Napoli
Raffaele La Capria – Palazzo Donn’Anna, la memoria immaginativa

Sonus Loci - Radio Memorie di Napoli

Un progetto radiofonico a puntate sul recupero, la conservazione e la diffusione della memoria dei luoghi di Napoli. Un tessuto di voci narranti, suoni in presa diretta e frammenti musicali per una serie di passeggiate acustiche tra le strade, gli edifici e le storie molteplici della città partenopea.
Curatori Rita Chiliberti e Stefano Perna
Supervisione Marina Vergiani
Montaggio Michele Romano

Sonus Loci Radiomemorie è su Facebook

Foto di:
Angelo Casteltrione | Rita Chiliberti | Stefania Di Vincenzo | Fabio Donato | Giovanni Facchini | Federico Fiorillo | Antonio Giordano | Giusy Iescone | Valentina La Rocca | Giuliano Longone | Ilaria Novelli | Sergio Siano | Orfeo Soldati

Dipinti di:
Patrizia Balzerano e Tommaso Ottieri

Grazie a:
Biagio Palumbo | Mario Pirone | la Fondazione Ezio De Felice e l'Archivio Fotografico Parisio per aver gentilmente concesso le foto d'epoca

Stefania Di Vincenzo | Maria Carla e Renato Lamberti per averci guidato attraverso i meandri | i misteri e le storie appassionanti di Palazzo Donn'Anna

I musicisti napoletani che con entusiasmo ci hanno aiutato a "comporre" la colonna sonora dei racconti:
Vittorio Cataldi | Aurora Giglio | Myriam Lattanzio | Paolo Palopoli |Carla Senese| Ugo Gangheri

Descrizione
Raffaele La Capria, scrittore sedentario. Sono nato a Napoli nel 1922, vi ho trascorso l’ infanzia e la prima giovinezza. Ora vivo a Roma, da circa 50 anni. Tra i libri che ho scritto, alternando la forma narrativa con quella saggistica, preferisco segnalare “Ferito a Morte”, “La neve del Vesuvio”, “L’ armonia perduta”, “La mosca nella bottiglia”. Quanto alla biografia preferisco farla in negativo: non sono andato a cercare oro in Alaska e non ho percorso a piedi la Patagonia o l’ Australia seguendo le vie dei canti. Biografia simile a quella della maggior parte degli scrittori italiani, che sono come si sa sedentari. Nei miei libri qualche traccia della mia biografia c’ e’ , perché dopotutto potrei dire come Montaigne che “sono io stesso la materia dei miei libri”. [ Tratto dall'Archivio del Corriere della Sera ]

 

Brani musicali:

toxic – Yaron Herman | ghost stories – ned rothenberg | army of me – Yaron Herman | oi vita – pietra montecorvino | masai – paolo palopoli + 2 interventi di toni servillo

Buon inizio - Capodanno 2018

Spot Natale a Napoli 2017

Scuole statali per adulti anno 2017/2018





De Magistris: «Valente un po' distratta», Arienzo (Pd): «Più collaborazione»

Un Natale per l'amicizia, fra Napoli e la Bielorussia

Consiglio comunale: le opposizioni abbandonano l'aula





“Baby gang”, da ex magistrato dico: più forze di polizia e certezza della pena

Soddisfatti per la sospensiva Corte dei Conti, siamo più solidi e forti di prima

Consiglio comunale 9-1-2018 - Relazione dell'assessore Panini





Il chiostro di Sant'Agostino alla Zecca, un gioiello inaspettato

Dai Girolamini al Madre, la Via dei Musei è una ghirlanda intorno al Duomo

Il Museo del tesoro di San Gennaro





Argomenti
    

Comune di Napoli
Segreteria di redazione tel. 081.7956009-00
webtv@comune.napoli.it